Lunedì storia breve!

Sovracoperta Palermo nascosta copiaEbbene sì, lunedì finalmente arriva la storia breve tanto decantata. Doveva arrivare a febbraio, ma cosa saranno mai un paio di mesi di ritardo? Scherzi a parte, si tratta della famosa storia di San Valentino ambientata durante il primo romanzo.

Senza fare troppi spoiler vorrei spendere due parole su questo extra la cui genesi risale addirittura al 1999 (!). Al centro di tutto questa volta c’è Gabriele. Finora mi sono concentrato sul mondo intorno ai Guardiani con i personaggi del Guardianverse che non ho potuto inserire nel romanzo principale (Rita, Sandra, Manlio, Alessia, Musso e tutti gli altri) o ad esplorare il rapporto di Marco e Carlo con Bruno, ma essendo una storia da San Valentino ho voluto utilizzare Gabriele. Inoltre, il personaggio nuovo che compare in questa storia è uno di quelli che negli anni è stato scartato dal romanzo principale perché avrebbe rallentato le cose. Si tratta di Giovanni, il garzone del macellaio.

Nel 1999 ancora disegnavo gli “Energy Fighters”, come vi ho già raccontato,  e ad un certo punto mi ero talmente preso una sbandata per questo ragazzo che volevo disegnarlo a tutti i costi, tanto che lo inserii nel fumetto come sostituto sentimentale di Marco. Il vero “Giovanni” però non può essere un Guardiano perché, coerentemente col progetto che ho creato, i Guardiani sono i miei amici nella vita vera e purtroppo Giovanni non è mai stato nostro amico, quindi ho dovuto scartarlo. Inizialmente lo avevo addirittura messo come interesse sentimentale di Gabriele nel secondo volume, ma ho preferito un altro personaggio a lui. Non è detto che Giovanni non ricompaia in altre storie. Sono sicuro che farà molto discutere i fan di Gabriele e comunque anche mentre sto scrivendo Giovanni mi si agita in testa. Chissà… Come vedete, in questa storia ritroverete brevemente anche Rita, la protagonista di “Grattula Beddattula”, significa che nessuno dei miei personaggi viene dimenticato.

Riguardo alla parte “action” della storia questa volta è ispirata ad una delle leggende su Cruillas, il quartiere in cui sono ambientate le avventure dei Guardiani.
A questo punto, cari lettori, vi starete chiedendo: ma il quartiere dei Guardiani non era il CEP, come dici nel libro? Bè, via Pietro Scaglione è divisa tra i due quartieri.
La parte in cui abitano Marco, Ersilia, Loredana, Sandra e Manlio appartiene al Cep, ed è la zona sinistra.
La zona destra in cui abitano Gabriele, Carlo, Elvira, Viviana, Roberta, Monia, Nico e Bruno è invece Cruillas.
Sinceramente, è una cosa che ho scoperto da poco e non ne avevo idea, ma grazie alla mia amica Sandra ho imparato una cosa nuova.
La leggenda, comunque, l’ho appresa tramite il libro di Fabio Ceraulo “Palermo nascosta”, pubblicato da Dario Flaccovio editore.
A questo punto, che dire? Io spero che la storia vi piaccia e intanto mi rimetto al lavoro sul secondo libro che freme per uscire. E ancora Cagliostro fa un po’ quel che vuole, devo riuscire a rimetterlo in riga.

 

Cosa bolle in pentola?

Ciao a tutti! Come state?
Ultimamente non ho scritto nulla sul blog, ma ci tenevo ad aggiornarvi e a dirvi che sto lavorando alacremente al secondo volume dei Guardiani! E non solo!
Tra qualche giorno pubblicherò una storia breve che avrei dovuto pubblicare a San Valentino ma che non sono riuscito a concludere in tempo (e te pareva!) e che avrà come protagonista Gabriele.

Inoltre, sto lavorando a uno spin-off tutto al femminile (ve ne avevo già parlato!) di cui ho finalmente finito di delineare il cast principale. Preparatevi perché questo spin-off vi farà ricredere su tutto quello che sapete dei Guardiani.

Inoltre, ma questo sarà un progetto ancora più a lungo termine, fate caso a dove si trova Gabriele nell’illustrazione sotto… Riconoscete il posto? Se siete palermitani probabilmente sì.  Ma non posso dirvi di più…

Ci risentiamo nei prossimi giorni!

guida-guard

Lucca! Lucca! Lucca!

sc2015_mappa2

Bentrovati! Anche quest’anno si avvicina Lucca Comics e io sono nel caos. Sto facendo un sacco di cose contemporaneamente e corro a destra e a manca. Ho una brutta notizia da darvi: purtroppo a Lucca non ci saranno le nuove copie dei Guardiani. Le richieste dei librai ce le hanno praticamente tirate via tutte e le poche rimaste ci servono per evadere gli ordini dello shop online. Mea culpa, ho sottostimato l’interesse verso questa ristampa. Ma non preoccupatevi! Anche a Lucca celebreremo in parte i Guardiani: infatti avremo una colazione a tema dedicata a Giopota e al suo volume “solista” intitolato “I fuochi della sera”.
A Lucca faremo un annuncio molto grosso riguardante i Guardiani. E un indizio c’è già sul sito Renbooks!

Ecco dove saremo e cosa faremo!

Abbiamo optato per fare il Lucca Fuori, questa volta ospiti dello spazio Cagliostro. :) Quindi, dove ci troverete? In Piazzetta dell’Arancio 25, vicino via Fillungo, ovviamente a Lucca! Potete venire a trovarci anche se non pagate il biglietto!

Ma a parte le novità che troverete in anteprima, in particolare quali sono gli eventi Ren? Quest’anno abbiamo sfoderato qualche asso e vogliamo condividerlo con voi!

Venerdì 30 ottobre

ore 10-11: Colazione a tema – Giopota ci racconta i “Fuochi della sera”. Sessione di dediche e chiacchiere con l’autore.

ore 18-19: Presentazione di Karmapolis con Nebbioso e Greta Xella. Sessione di dediche e chiacchiere con gli autori.

Domenica 1 novembre

ore 10-11: Renbooks incontra i lettori. Domande, curiosità e novità! E un annuncio riguardante i Guardiani.

Arriva il primo spin-off!

grattula beddattula

Bentornati! Come anticipato ieri sulla pagina fan, a ottobre troverete una sorpresa: il primo spin-off ufficiale dei Guardiani.
Cos’è uno spin-off? In pratica, sarebbe una serie (o un film, o una miniserie) nata come costola di un’altra. Esempi famosi? Allora: Buffy ha uno spin off, Angel.
Happy days ha generato tre spin off: Mork e Mindy, Laverne & Shirley, Joanie & Chuckie.

Gli X-men hanno generato tantissimi spin-off negli anni: Nuovi mutanti, X-force, X-factor, Excalibur etc. Ma lo stesso vale per Batman e compagnia bella.

Anche io sto tentando di realizzare una cosa del genere con i Guardiani. E i motivi fondamentali sono due:

Continua a leggere Arriva il primo spin-off!

La nuova edizione dei Guardiani!

guardiani webCe l’abbiamo fatta! Finalmente è disponibile la nuova edizione de “I Guardiani della Luce”! Per il momento, e fino a ottobre, il volume è acquistabile solo sullo shop online Ren ma presto arriverà in libreria e fumetteria.

Se volete lo potete acquistare qui: Guardiani nuova edizione

Le spedizioni cominceranno presto, ma non siamo Amazon, quindi dovrete avere un po’ di pazienza. 😉 

Continua a leggere La nuova edizione dei Guardiani!

Il conte di Palermo – Pergamena 1

Cover guardiani

Come promesso la settimana scorsa, allo scoccare dei 1000 fan su facebook, avrei pubblicato il primo capitolo del secondo romanzo online.
Si tratta di una versione che potrebbe essere quella definitiva, ma di cui non sono sicuro. Bisogna ancora che ci sia una rilettura e che tante cose vengano sistematr. Ma se i miei e vostri Guardiani vi sono mancati, sono lieto di poter condividere con voi questo primo capitolo del secondo romanzo. E ora… Sipario!

Continua a leggere Il conte di Palermo – Pergamena 1

Prove di cover

E anche ad agosto aggiorniamo con qualcosina. Ufficialmente esaurita la seconda tiratura del volume 1, a meno di un anno dall’uscita, siamo pronti a realizzare una nuove edizione de “I Guardiani della Luce”. Quali saranno le differenze? Intanto, un lieve aggiustamento dei dialoghi, niente di che, la storia rimane uguale. 😉 E poi, qualche contenuto speciale al quale stiamo lavorando. Tutto questo, però, mi serviva solo per farvi vedere la bozza di cover. Non è detto che sia definitiva. 😉 Vi piace?

guard1-b